lapugliativaccina.regione.puglia.it

Una partita mai in bilico. Il Bari liquida senza difficoltà la trasferta contro il Rende, fanalino di coda della serie C, girone C. Simeri, su un fortunoso rimpallo, e la doppietta di Antenucci, consento ai galletti di continuare l’inseguimento alla vetta. La Reggina risponde ancora e vince 3-0, restano quindi invariati i 10 punti di distacco nonostante i 12 risultati consecutivi da quando Vivarini è in panchina.

70′ Rende in dieci uomini, espulso Rossini

60′ Terzo gol del Bari!!! Su calcio di rigore Antenucci non sbaglia, insacca dagli 11 metri mettendo in cassaforte il risultato. Il penalty era stato guadagnato da Berra: 0-3

52′ Antenucci ci riprova dal limite dell’area di rigore, la conclusione viene deviata dal corpo dei un difensore, poi con un colpo di reni anche dal portiere

46′ Al via il secondo tempo

43′ Raddoppio!!! Allo scadere del primo tempo Antenucci finalizza in modo esemplare un contropiede lanciato dalla difesa. Riceve palla a centrocampo e arriva fin dentro l’area piccola senza lasciare scampo al portiere del Rende

32′ Su calcio piazzato i biancorossi liberano Simeri che conclude debolmente

23′ Gol fortunoso del Bari!!! Simeri intercetta un assist invitante di Bianco, stoppa in area di rigore e insacca di ginocchio, su un rimpallo imprevisto del terreno. Galletti in vantaggio, 0-1

20′ Bari nuovamente vicino al gol. Questa volta è Berra che su cross non riesce a impattare il pallone da posizione invitante

10′ Primo pericolo creato dal Bari, Simeri si libera dal limite dell’area ma Savelloni para

1′ Partita al via!

Diciassettesima giornata di Serie C, girone C per il Bari targato Vivarini. Nonostante gli 11 risultati utili consecutivi, però con 5 pareggi, i galletti vedono allontanarsi il primo posto occupato dalla Reggina distante 10 punti. A Rende, ultimo in classifica, sarà necessario agguantare la vittoria per provare a recuperare punti preziosi. I padroni di casa finora hanno ottenuto solo 2 vittorie, e collezionato 4 pareggi e ben 10 sconfitte.

Rende (4-4-2): Savelloni, Collocolo, Origlio, Vivacqua, Rossini, Bruno, Scimia, Blaze, Nossa, Murati, Vitofrancesco

Bari (4-3-1-2): Frattali, Berra, Sabbione, Di Cesare (c), Perrotta, Hamlili, Bianco, Schiavone
Terrani, Simeri, Antenucci


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui