Cabtutela.it
acipocket.it

Continuano i danni al nuovo lungomare di San Girolamo. E nella notte di Capodanno la situazione è degenerata: muretti e marmi sono stati ridotti in pezzi come si nota nella denuncia video pubblicata sulla pagina Facebook “La Voce di San Girolamo – Fesca”. Le nuove spiagge sono state poi usate per il “lancio” di botti illegali.

Lo scempio…

Pubblicato da Patrizia Mastrorilli su Mercoledì 1 gennaio 2020

Da tempo i residenti reclamano maggiore attenzione da parte dell’amministrazione comunale e delle forze dell’ordine, denunciando la presenza di baby gang che stanno distruggendo citofoni, bidoni dell’immondizia, marmi, vetrate, portoni.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui