Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

I controlli della polizia municipale a Bari colpiscono un’attività commerciale come indica il report giornaliero del comandante Michele Palumbo. Questa mattina in via Papa Giovanni XXIII, tra il quartiere Carrassi e Poggiofranco, il titolare del bar è stato sanziona e sono state multate anche altre quattro persone sorprese nei pressi della caffetteria senza giustificazione. L’attività ha alzato la saracinesca contravvenendo alle indicazioni sanitarie durante la quarantena del coronavirus.

Si rafforza quindi la stretta delle forze dell’ordine in vista di Pasqua e pasquetta. Nelle ultime ore, come richiesto dal sindaco Decaro, sono cominciate le attività di pattugliamento presso alcuni luoghi della città dove vengono segnalati frequentemente assembramenti o eccessiva presenza di cittadini in circolazione. I controlli saranno itineranti in tutta la città, e concentrati nelle ore di maggiore circolazione.

“I cittadini che continuano ad uscire di casa senza un reale motivo mettono in pericolo la propria salute e quella degli altri – spiega il sindaco Decaro -. Ho chiesto che in questi giorni fossero intensificati i controlli per strada, anche sui cittadini che passeggiano a piedi o escono di casa con la scusa della spesa giornaliera. In questo momento, in cui abbiamo davvero la possibilità di fare la differenza e aiutare la curva dei contagi ad abbassarsi, non possiamo permetterci di mollare la presa e di essere indulgenti con gli irresponsabili. Dobbiamo essere inflessibili, anche per rispetto delle tante persone che in queste settimane sono a casa, rispettano le regole e stanno facendo dei sacrifici rinunciando al proprio lavoro”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui