Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

“Per i disabili gravi ancora nessun assegno”, a denunciarlo è la consigliera regionale del M5S, Antonella Laricchi, che ha depositato una interrogazione indirizzata all’assessore al Welfare Salvatore Ruggeri.

“Già prima dell’epidemia da Covid-19 – ricorda – avevamo chiesto alla Regione a che punto fosse l’interlocuzione con le organizzazioni più rappresentative delle famiglie e delle persone con disabilità per la pubblicazione del nuovo bando per gli assegni di cura. Dopo una prima risposta dell’assessore Ruggeri sull’avvio del Tavolo, non ci sono state ulteriori notizie. Parliamo di un sostegno imprescindibile per i disabili e le loro famiglie, ancora più importante in un momento come questo, per cui torniamo a chiedere tempi certi”. Con delibera di Giunta del 4 novembre 2019 numero 1967 è stata prorogata al 31 dicembre 2019 la scadenza relativa alla percezione del beneficio, precedentemente fissata al 13 luglio. “Attualmente, malgrado il Dpcm di  Adozione del Piano nazionale per la non autosufficienza e riparto del Fondo per le non autosufficienze del triennio 2019-2021 sia stato pubblicato i primi giorni di febbraio, il nuovo bando non è stato emanato né’ comunque sono state adottate misure atte a tutelare i disabili”.

 

 


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui