Cabtutela.it
acipocket.it

Due denunciati ieri dalle Volanti e dai falchi della Squadra Mobile della Questura di Bari in diverse attività nel centro di Bari.

Nel pomeriggio di ieri dopo una richiesta d’intervento al 113, i poliziotti dei Falchi della Squadra Mobile di Bari, sono intervenuti in via Sparano dove un giovane era stato bloccato da alcuni passanti, dopo aver perpetrato un furto all’interno di un negozio. Il 35enne, dopo essersi impossessato di alcune borse si era dato alla fuga. Gli agenti dopo una breve ricerca hanno rintracciato e preso in consegna l’autore, un georgiano, pregiudicato senza fissa dimora.

In piazza Cesare Battisti gli agenti, durante il servizio di perlustrazione, hanno fermato e controllato un giovane che alla loro vista ha reagito con fare sospetto; da un controllo accurato è stato trovato in possesso di un coltello del genere proibito nascosto all’interno di una manica. Tramite accertamenti effettuati, è stato accertato che il soggetto in questione era un romeno 17enne, persona con numerose notizie di reato contro il patrimonio ed una segnalazione di rintraccio a seguito di allontanamento da una comunità per minorenni ad Otranto.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui