Cabtutela.it

“Non ci siamo mai fermati. Si torna nelle piazze del Salento, in sicurezza”. Ecco l’annuncio dopo una lunga attesa per la Notte della Taranta 2020, che si svolgerà nonostante le restrizioni legate al Covid-19. Senza fornire ulteriori particolari, l’evento ormai di rilievo internazionale con epicentro sulla musica tradizionale salentina, sarà in programma dall’ 1 al 28 agosto.

Nelle scorse ore è stato annunciato il maestro del concertore della Notte della Taranta 2020: Paolo Buonvino, compositore siciliano dirigerà l’orchestra popolare il 22 agosto nella grande piazza dell’ex Convento degli Agostiniani a Melpignano (LE).  Autore di indimenticabili colonne sonore per il cinema, Buonvino  è arrivato nel Salento per il primo incontro con i musicisti.

Una nuova sfida per la Fondazione che punta alla commistione tra linguaggio popolare e linguaggio colto, la stessa che ha portato Buonvino a comporre hit di successo come la recente Renaissance per Skin, colonna sonora della serie I Medici e in passato Eppure Sentire, interpretata da Elisa,  Baciami ancora di Jovanotti, Tutto può succedere con Giuliano Sangiorgi.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui