Cabtutela.it

Il sindaco di Bari, Antonio Decaro, anche questa volta scenderà in campo (dietro le quinte) al fianco del suo amico Michele Emiliano nella corsa per la presidenza alle Regionali. Un sostegno reciproco che non è mai mancato nel corso di tutti gli appuntamenti elettorali passati. Ma questa volta la corsa per la riconferma sembra essere più ardua.

Non lasciano indifferenti i sondaggi che stanno dando il centrodestra in vantaggio (l’ultimo di Noto Sondaggi per Porta a Porta con Raffaele Fitto al 45 per cento contro il 38 per cento di Emiliano), da qui la necessità di serrare i ranghi e mettere in campo tutte le forze politiche per cercare di fare riconfermare Emiliano alla guida della Regione Puglia.  Decaro quindi sta aiutando Emiliano nell’organizzazione della campagna elettorale, curando soprattutto l’aspetto politico e il rapporto con i sindaci.

Ieri a Borderline24 il sindaco aveva anche annunciato la sua volontà di cercare di unire il fronte Pd – M5S: una alleanza sostenuta anche dal premier Giuseppe Conte, ma alla quale i Cinque Stelle pugliesi hanno risposto con un secco no.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

1 COMMENTO

  1. Ritengo non vero che Fitto sia al 45 per cento e Emiliano al 38. Decaro a sostegno di Emiliano è un segnale forte ai parlamentari dicasi di centro sinistra! Renzi e Calenda mettano da parte il loro rancore personale nei confronti di Emiliano è si allineano tutti a sostenere i candidati che hanno vinto democraticamente le primarie sia in puglia che altrove! Solo cosi si resta uniti nell’andare avanti per un futuro politico migliore…..! La destra se si insedia non ci saranno più spazi per nessuno!!!

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui