Cabtutela.it
acipocket.it

Arrivano a Bari i primi monopattini elettrici che saranno fruibili dalla cittadinanza in modalità “sharing”. Dopo l’annuncio da parte del Comune di Bari dell’affidamento del servizio alla ditta Helbitz Italia S.r.l., questa mattina sono in corso le prime installazioni di 150 monopattini nella zona del centro cittadino, tra il Lungomare e Corso Vittorio Emanuele.

Venti le postazioni di prelievo e rilascio, mentre altri 100 monopattini elettrici saranno posizionati in altre zone della città. Si pagherà un euro per lo sblocco e 15 centesimi al minuto.

Il servizio sarà utilizzabile scaricando l’applicazione “Helbiz”. Ogni attivazione del mezzo costa 1 euro e poi 15 centesimi al minuto. C’è anche un abbonamento illimitato da 29,90 euro al mese. I monopattini, che nelle prossime settimane diventeranno 500 con la flotta a regime, raggiungono una velocità massimo di 20 km/h che scende automaticamente a 6 km/h nelle aree pedonali. Per i minorenni è obbligatorio il casco e sotto il 14 anni è vietato. E’ inoltre vietato viaggiare in due.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui