Cabtutela.it
acipocket.it

“Vogliamo anche al Sud treni più veloci”: il presidente del Consiglio regionale della Puglia, Mario Loizzo, ha ribadito l’adesione alla campagna dell’Associazione culturale latianese “L’Isola che non c’è”, sponsorizzando personalmente e individualmente il banner che campeggerà sulla facciata della nuova sede dell’Assemblea legislativa pugliese in via Gentile, a Bari.

Loizzo è tra i testimonial della battaglia per i treni veloci lungo la dorsale ferroviaria adriatica e per il superamento della strozzatura del binario unico tra Lesina e Termoli. Se la linea appenninica ad Alta Capacità da Bari a Napoli risulta già in progetto, è ancora senza previsioni l’Alta Velocità da Bologna a Lecce


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui