Cabtutela.it
acipocket.it

Le liste dei candidati alle elezioni regionali dovranno essere presentate presso l’Ufficio centrale circoscrizionale e la cancelleria della Corte d’Appello dalle ore 8 del trentesimo giorno sino alle ore 12 del ventinovesimo antecedente la data fissata per il voto. Nel caso del voto regionale di domenica 20 e lunedì 21 settembre, quindi, il deposito dei simboli e delle liste dovrà avvenire entro le ore 8 di sabato 22 agosto.

Le urne si apriranno in Veneto, Campania, Toscana, Liguria, Marche, Puglia e Valle d’Aosta. È bene ricordare tuttavia che le disposizioni riguardano in prevalenza le regioni a statuto ordinario che su questo tema non abbiano ancora adottato una propria disciplina, per questa ragione questa normativa viene definita dai costituzionalisti ‘a forma cedevolè. La presentazione dei simboli delle liste e dei candidati può essere contraddistinta con la denominazione e con il simbolo di un partito o gruppo politico che abbia avuto eletto un proprio rappresentante anche in una sola delle due Camere o nel Parlamento europeo o che sia costituito in gruppo parlamentare anche in una sola delle due Camere.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui