Cabtutela.it
acipocket.it

La Asl Bari potenzia il personale con l’assunzione di 140 fisioterapisti e con la stabilizzazione di 143 infermieri. Sono state pubblicate due delibere (n.1151 e n. 1148) tramite le quali l’azienda sanitaria ha dato il via libera alla assunzione di 140 fisioterapisti per rafforzare l’offerta sanitaria delle strutture territoriali distrettuali, PTA e PPA, e nello stesso tempo, alla stabilizzazione di 143 figure di personale infermieristico, che sarà possibile solo dopo la verifica puntuale del possesso dei requisiti previsti per legge.


Per i fisioterapisti è stata resa nota la graduatoria finale di merito del concorso pubblico, per titoli ed esami, relativa al 2019 per la copertura di 30 posti. Nello stesso tempo la ASL – per velocizzare i tempi amministrativi – ha proceduto allo scorrimento della graduatoria che ha permesso di assumere altri 110 candidati idonei e di coprire l’intero fabbisogno aziendale programmato.


Di pari passo alle nuove assunzioni, la ASL ha sbloccato le procedure di stabilizzazione che interessano 143 collaboratori professionali sanitari – infermieri che a breve firmeranno la conversione del rapporto di lavoro con un contratto a tempo indeterminato. Saranno stabilizzati immediatamente coloro i quali sono già in possesso dei requisiti come previsto dal decreto legislativo 75/2017.


Intanto è in corso anche la ricognizione degli infermieri per mobilità volontaria: entro la prima metà di settembre sarà pronta la graduatoria per 566 posti di collaboratore professionale sanitario – infermiere. Per saperne di più si può consultare l’albo pretorio della azienda al seguente link https://www.sanita.puglia.it/web/asl-bari/albo-pretorio


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui