Cabtutela.it

A Santo Spirito gli agenti della Volante di zona sono intervenuti nei pressi di una villa dove era stato visto un soggetto che scavalcava il muro di cinta; effettuando il controllo nell’area pertinente alla proprietà, i poliziotti hanno sorpreso un bitontino, pregiudicato, classe ’84.

Ispezionando con cura l’interno della dimora, gli agenti hanno rinvenuto un ingente quantitativo di marijuana pari a 62 Kg, già ripartita e confezionata per la vendita, nonché una serra nella quale erano coltivati germogli della pianta illecita, con tanto di lampade specifiche e sistema di aerazione. Il 36enne è stato pertanto tratto in arresto per il reato di produzione e possesso di sostanza stupefacente ai fini di spaccio, mentre la proprietà, il quantitativo di droga e le attrezzature adoperate per la produzione della sostanza sono stati posti sotto sequestro con l’ausilio di personale del Commissariato di Bitonto. Sono in corso le attività d’indagine sulla proprietà dell’immobile.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui