Cabtutela.it
acipocket.it

“Asciugare la macchina amministrativa e ridurre la pressione fiscale, sono questi i nostri obiettivi” se il centrodestra dovesse vincere le Regionali in Puglia: lo ha annunciato Raffaele Fitto, candidato alla presidenza della Regione Puglia, in una conferenza stampa con Giorgia Meloni.

“Abbiamo oggi il ministro dell’Economia a Bari – ha proseguito – nei giorni scorsi sono venuti altri ministri che non hanno dato una risposta ai cittadini pugliesi, ma sono venuti solo a fare una imbarazzante campagna elettorale. Sarebbe interessante chiedere a Gualtieri cosa ne pensa della dichiarazione del ministro Speranza di qualche giorno fa che ha annunciato l’uscita dal piano di rientro della Puglia. La Puglia nei prossimi 5 anni dovrà essere regione moderna ed efficiente per essere in grado di competere con altre regioni europee. Partiremo dai giovani, sarà la nostra bussola dei prossimi cinque anni”.

“La percezione – ha continuato – è che le cose vadano molto bene per noi, respiro e tocco con mano l’entusiasmo nei confronti della nostra coalizione e del nostro programma che abbiamo presentato lunedì scorso. Che la Puglia su 5,4 miliardi per infrastrutture abbia speso solo il 18% è un dato oggettivo non lo dico io. Regione Puglia è ultima in tutte le graduatorie. Abbiamo vista ampliare la spesa pubblica improduttiva e venire coperta con aumento delle tasse, ogni anno vengono prelevati oltre 300milioni dalle tasche dei pugliesi”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui