Cabtutela.it
acipocket.it

“Con massima trasparenza e tranquillità vi comunichiamo che siamo stati informati poco fa della positività al Coronavirus di un dipendente che lavora saltuariamente nella nostra attività”. Inizia così il post su Facebook con cui il pub Trapetum di Bisceglie informa la clientela della sua imminente chiusura, a causa del contagio al suo interno.

“Siamo stati fin dall’inizio attenti nel rispettare le distanze e le misure cautelative e siamo certi nel comunicarvi che tutti i nostri collaboratori indossavano i dispositivi di prevenzione – precisano i gestori del locale, che proseguono – al fine di tutelare i nostri dipendenti, la nostra clientela e la comunità tutta, chiuderemo in attesa di sottoporre ai test tutti coloro che hanno lavorato con il dipendente in questione”.

Nel post si spiega che, in attesa dei dovuti controlli, il personale si sottoporrà alla quarantena precauzionale e tutti gli ambienti del locale saranno sottoposti a sanificazione. “Vi comunicheremo gli esiti dei test – proseguono i gestori, che concludono con un appello alla cittadinanza – vi ricordiamo di continuare ad indossare la mascherina e a rispettare le distanze, perché la minaccia è invisibile e può colpire tutti”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui