Cabtutela.it
acipocket.it
MangAmi

Sono “legittime le polemiche” ma “non stiamo cambiando, come M5S entriamo in maggioranza con gli stessi principi di sempre”: lo ha dichiarato la neo assessora al Welfare della Regione Puglia, Rosa Barone (M5S). Ieri Barone ha ricevuto la delega dal governatore Michele Emiliano, sancendo l’ingresso dei pentastellati in maggioranza, anche se l’accordo politico dovrà essere legittimato dal voto degli attivisti sulla piattaforma Rousseau.

“Tutto è stato fatto – ha spiegato oggi Barone in una diretta su facebook – per gli interessi dei pugliesi, non c’è nessuna corsa alla poltrona. Questo non è l’assessorato di Rosa Barone, ma del M5S. Avremo la possibilità di incidere nella vita di chi ha disagio sociale, economico, disagio fisico. Potremo indicare la via politica per cambiare le vite di queste persone, fare del bene, un bene comune”. Ha poi aggiunto: “Non abbiamo deciso noi, non abbiamo rincorso noi Emiliano. I vertici nostri con lo stesso Emiliano hanno pensato che si potesse aprire questa strada, noi abbiamo risposto sì a questa richiesta perché ci sembrava un atto di coraggio e di responsabilità”. Infine, ha concluso: “Siamo in un momento storico diverso, la gente ha necessità di vedere soluzioni. Cercheremo di portare a termine quanto promesso nella campagna elettorale dall’interno delle istituzioni”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui