Cabtutela.it
acipocket.it

Sono 281 su 300 gli operatori scolastici dipendenti del Comune di Bari che in sei ore hanno comunicato la propria adesione alla manifestazione di interesse alla campagna vaccinale anti-Covid.

Ieri il Comune, su impulso del Dipartimento di prevenzione della Asl, ha trasmesso ai dipendenti comunali delle scuole una nota per raccogliere le adesioni che, precisa, «non costituisce consenso espresso alla vaccinazione, ma permette alla Asl di calendarizzare il contatto dell’interessato con il punto vaccinale». Chi aderisce deve compilare un modulo on line entro le 14 di oggi. Ai 300 dipendenti, insegnanti ed educatori delle scuole comunali, si aggiunge una ampia platea di operatori che, in qualità di fornitori di servizi, educativi e non, abbiano accesso diretto ai plessi scolastici di proprietà comunale ai quali pure sarà estesa la raccolta delle manifestazioni di interesse a sottoporsi a vaccinazione


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui