Cabtutela.it
aqp.it
ferrovieappulolucane.it

Sono infuriati i residenti del rione Sant’Anna a sud di Bari. Da anni attendono una riqualificazione che tarda ad arrivare. “Nonostante i numerosi appelli rivolti in più occasioni alle istituzioni Locali, caduti inesorabilmente nel nulla – spiegano dal comitato di quartiere – nonostante le rassicurazioni del sindaco e dell’assessore Galasso,  in base alle quali i lavori della fogna bianca sarebbero ripresi a breve, noi residenti non possiamo che prendere atto che ad oggi nulla è cambiato. Anzi! Al 2° Comparto la polvere delle strade non asfaltate continua ad entrare nei polmoni dei residenti, anziani e bambini compresi, il fango e la pioggia coprono le buche più profonde delle quali è facile rimanere vittima. La mancanza di illuminazione pubblica, espone gli abitanti ai pericoli facilmente immaginabili, ampliati anche dalla presenza nei paraggi, di prostitute. Adesso basta”:

Il comitato ha quindi promosso una petizione affinché “il sindaco – spiegano ancora –  con un atto di forza, faccia completare il tratto terminale della fogna bianca, con il solo scopo di superare l’ultimo ostacolo che impedisce il completamento delle opere di urbanizzazione interne e dare finalmente dignità, salute, sicurezza ed incolumità ai cittadini residenti”. Qui il link della petizione.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui