Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

Nell’ambito degli specifici servizi di controllo del territorio predisposti dal Questore di Bari per il contrasto alla criminalità, inoltre, i poliziotti della Squadra Mobile – Sezione Antidroga – e del Commissariato di P.S. di Corato, nel tardo pomeriggio di lunedì 12 aprile, hanno tratto in arresto Alessandro PINTO, di anni 40, e Damiano UVA, di anni 21, entrambi gravati da precedenti di polizia e penali, sorpresi mentre a bordo di un’autovettura Mercedes, armati, si aggiravano per le vie della città di Bisceglie.

Fermati per un controllo, hanno cercato inutilmente di disfarsi di una pistola calibro 7,65 con matricola abrasa, passandola di mano tra loro e cercando di occultarla sotto il sedile lato passeggero. Il maldestro tentativo di nascondere l’arma non è sfuggito alle attenzioni degli operatori di polizia che, nel corso della perquisizione del veicolo, hanno altresì rinvenuto e sequestrato uno scalda collo, un capellino e dei guanti; su tutto il materiale sequestrato sono in corso approfondimenti investigativi per accertare se sia stato utilizzato in episodi delittuosi. I due arrestati, al termine delle formalità di rito, sono stati associati presso la Casa Circondariale di Trani, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui