Cabtutela.it
acipocket.it
agricoladiniso.it

Bari-Palermo è dedicata al ricordo dell’attore e regista barese Gianni Colajemma, grande tifoso biancorosso nonché uno dei massimi esponenti della comicità e del teatro popolare barese contemporaneo, scomparso ieri all’età di 62 anni a causa del Covid. Per questo i galletti sono scesi in campo allo stadio San Nicola con la fascia nera al braccio, un lutto condiviso da tutta la tifoseria.

L’addio a Colajemma è un’occasione per la SSC Bari di ricordare tutti i pugliesi venuti a mancare a causa della pandemia. Intanto nelle scorse ore sono stati numerosi i commenti sui social per ricordarlo: “Gianni ci lascia un teatro sempre pieno. Ci lascia il suo talento e la sua compagnia teatrale, che spero continui a vivere diretta da suo figlio. Con l’aiuto concreto, non solo quello di San Nicola. Ciao, Gianni. E grazie”, scrive Pinuccio Sinisi.

“Ci mancherà la sua arte – ha aggiunto il sindaco Antonio Decaro – ci mancherà il suo teatro, ci mancherà anche la sua verve polemica, ci mancherà il suo dissacrante modo di rappresentare il potere, ci mancherà la sua contagiosa e travolgente risata. Il mio abbraccio va alla sua famiglia, a cui voglio assicurare che il ricordo di Gianni non lascerà mai i palcoscenici della nostra città”, conclude il sindaco.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui