Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

Bari senza anima e senza idee fino al 70′, poi l’assalto confuso nel finale. La squadra di mister Carrera contro il Palermo allo stadio San Nicola (2-2) riesce nell’impresa di giocare uno dei match più brutti della stagione, fino al tentativo di riscossa guidato dai baresi Mercurio e Cianci.

Il pareggio dei galletti è sancito su calcio di rigore dall’ex Floriano (31′) e grazie alla papera di Frattali che si fa beffare dalla lunga distanza dal 40enne Santana (55′). Poi ci pensa il baby Mercurio al 75′ a dare un po’ d’ossigeno, e al 90′ Perrotta con la rete del 2-2 di testa su cross di D’Ursi e precedente sponda di Cianci.

C’è poco da aggiungere sulla partita, se non sottolineare la necessità di vedere in azione calciatori con un minimo di furore agonistico. I galletti sono quarti e aspettano solo i playoff ma le premesse non sono positive. Carrera in 12 partite ha accumulato appena 18 punti.

Top-Mercurio

Flop-Frattali, Sabbione, Antenucci (irriconoscibile)


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui