Cabtutela.it
acipocket.it

Il derby dello spareggio promozione tra Bari e Foggia, giocato allo stadio San Nicola, si conclude con un netto 3-1 (prima in gol Marras, poi doppietta di D’Ursi). Il Bari sblocca il match al 25′ con una giocata di Marras, ispirato da Rolando. La rete del numero 10 arriva a coronamento di un primo tempo in cui i biancorossi hanno avuto le migliori occasioni, con un paio di squilli di D’Ursi e Antenucci. Nel finale di tempo raddoppio di D’Ursi, al termine di una bella azione impostata da De Risio. Per il Foggia da segnalare un tentativo pericoloso di Curcio disinnescato da Frattali in due tempi e un paio di iniziative di Balde. Squadre al riposo con i biancorossi in vantaggio di due reti.

Nel secondo tempo la partita non cambia. Al 53′ Di Jenno prova a riaprire i giochi grazie a un contropiede fulmineo su assist di Balde. Ma poco dopo al 56′ D’Ursi fa 3-1, con un tiro a giro che si insacca nel sette nella porta difesa da Fumagalli. Il Bari continua il percorso verso la B accedendo alla fase nazionale.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui