Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

“Ieri si è conclusa una fase importante nella lotta al Coronavirus nella provincia di Barletta Andria Trani. Dopo sei mesi di attività in prima linea, termina il lavoro di donne e uomini nel Posto Medico Avanzato di Barletta della Marina Militare”. A comunicarlo la consigliera regionale del Pd, Debora Ciliento, che ieri mattina ha partecipato all’incontro a Barletta insieme al collega consigliere regionale Presidente della protezione civile Maurizio Bruno, l’ammiraglio e ispettore sanitario della Marina Militare, Riccardo Guarducci, e il commissario straordinario dell’Asl Bat, Alessandro Delle Donne.

“Grazie al loro straordinario contributo è stato possibile alleggerire la pressione sulle strutture ospedaliere, nella fase più acuta nel nostro territorio. Hanno prestato il loro servizio nella gestione di cura dei pazienti, nella fase dei tamponi ed oggi con le vaccinazioni. È grazie al gioco di squadra della Marina Militare e di tutti gli operatori sanitari della nostra Asl che stiamo uscendo da questa emergenza. Vorrei ringraziare – conclude Ciliento – ad uno ad uno tutti coloro che in queste giornate stanno lavorando nelle Hub di vaccinazione e il commissario Delle Donne che ha gestito al meglio la fase più complessa dell’emergenza e continua ad essere un valore aggiunto per la sanità provinciale. Sono loro le vere testimonianze che danno speranza a ciascuno di noi”.

 


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui