Cabtutela.it
acipocket.it

Al via le riprese dei dieci progetti filmici selezionati con il “Social Film Production Con il Sud”, seconda edizione del bando promosso dalla Fondazione CON IL SUD e dalla Fondazione Apulia Film Commission, che fa incontrare il mondo del cinema con quello del terzo settore per raccontare il Sud attraverso i suoi fenomeni sociali. I 10 progetti sono stati selezionati su oltre 160 proposte ricevute da 150 società di produzione cinematografica, insieme a circa 350 organizzazioni non profit di tutte le regioni meridionali. I film affronteranno dieci tematiche sociali, uno per ogni categoria prevista dal bando. In particolare:

“Ambiente”: “Il sentiero dei lupi” di Andrea D’Ambrosio (Iuppiter Group con Fondazione Picentia e WWF Silentum di Salerno).

“Cultura”: “Il titolo dell’opera” di Chiara Bazzoli (Effendemfilm srl con Rete Museale e Naturale Belicina e Amici di Don Peppuccio Augello di Trapani).

“Legalità”: “Riparazioni” di Vito Palmieri (Articolture con Cooperativa Sociale C.R.I.S.I di Bari e A mano libera società cooperativa sociale di Andria).

 “Territorio”: “Teatro ai quartieri” di Matteo Parisini (Ladoc Srl con Foqus Fondazione Quartieri Spagnoli e Napoli Children di Napoli).

 “Diritti”: “Hejmo” di Antonio Messana (Melqart productions Srl con Associazione Crocevie 90 e Cooperativa sociale Koinonia di Trapani).

 “Nuove Generazioni”: “Le pagine del Sud” di Alberto Bougleux (Open Fields Production con Associazione di promozione sociale Il Proteo di Foggia, Associazione Inventare insieme onlus di Palermo e Associazione Scuola in mezzo al mare onlus di Stromboli).

“Il pensiero femminile”: “Amando e cantando” di Edoardo Winspeare (Saietta Film Srl con Fondazione Le Costantine e Fondazione di Comunità del Salento di Lecce).

 “Cittadinanza Attiva”: “Qui non c’è niente di speciale” di Davide Crudetti (Zalab Film con Associazione Circolo Mandolinistico San Vito dei Normanni, Qualcosa di Diverso Società Cooperativa Sociale e Associazione Culturale World Music Academy di Brindisi, Associazione Culturale Le Seppie di Cosenza).

 “Oltre i luoghi comuni”: “Via municipio 1” di Luca Capponi (Arbash con Il Nuovo Fantarca Cooperativa Sociale e Associazione Circondario di Bari).

“Emergenza Covid”: “Anticorpi” di Daniele De Michele (Audioimage con Associazione culturale Fermenti lattici di Lecce e Arci Movie di Napoli).

I progetti interesseranno quattro regioni del Sud: la Puglia, la Campania, la Sicilia, la Calabria. Ad accompagnare le dieci produzioni ci sarà il regista Alessandro Piva.  L’iniziativa è realizzata in partnership da Fondazione con il Sud a valere su risorse proprie e da Apulia Film Commission, mediante il finanziamento dalla Regione Puglia – Assessorato Industria Turistica e Culturale, a valere su risorse FSC Puglia 2014-2020 – Patto per la Puglia nell’ambito del Piano Straordinario “Custodiamo la Cultura in Puglia”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui