Cabtutela.it
acipocket.it
Percorrendo la circonvallazione sul tratto che costeggia il belvedere di Locorotondo si potranno da oggi ammirare dei Covoni di grano adornati con merletti di pizzo. Una scenografia meravigliosa nel nostro anfiteatro naturale. Questo progetto artistico che prende in nome di “Firmamento“ è stato ideato e realizzato dall’artista Bernardo Palazzo in collaborazione con l’Associazione Luzzart.
“Quando ho incontrato un pomeriggio casualmente Bernardo mi ha subito illustrato quest’idea. – precisa l’Assessore all’Urbanistica e Arredo Urbano, Rossella Piccoli – Me ne sono subito innamorata. Arte e paesaggio in un connubio unico e inimitabile. Con questi covoni – mi disse entusiasta – il sole e la luna si incontrano in terra. Poi lesse questo suo pensiero che voglio condividere con voi.
È l’idea alla base di questa installazione: “ Nei campi e nei Vicoli di Puglia, grandi balle di Fieno, dorate come il sole, si uniscono ai centrini candidi come lune piene . Il grano, simbolo di fertilità nelle antiche civiltà, accoglie i centrini, simili a grandi Mandala, antichi disegni e sacre rappresentazioni del Cosmo. Sole e luna si incontrano senza tempo, in una installazione che vuole essere un inno alla natura, alla sua bellezza e potenza divina“.
Magari servirà solo per una foto ricordo o per lasciare Locorotondo nel cuore dei nostri turisti: per noi, per la nostra comunità questa è’ la nostra storia, la nostra cultura, il nostro passato, il nostro presente e il nostro futuro”, conclude Rossella Piccoli.
Foto comune di Locorotondo

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui