Cabtutela.it
aqp.it
ferrovieappulolucane.it

Le hanno chiesto scusa per l’accaduto dando la disponibilità a fornirle una sedia a rotelle sostitutiva o un volo anticipato per il rientro a casa in sicurezza. La compagnia aerea Ryanair ha contattato Anita Pallara, la 32enne barese affetta da Sma che oggi su facebook ha denunciato di aver subito un danno alla sua carrozzina durante il volo Bari-Cagliari con il quale ha viaggiato ieri in compagnia dei genitori.

  Con una telefonata e poi con una mail a firma di Lorna McGuinness, senior customer service agent di Ryanair, la compagnia ha dapprima espresso “le più sincere scuse in relazione al danno causato alla sedia a rotelle a bordo del volo”, e poi le ha fornito la possibilità di usufruire di una carrozzina sostitutiva, che tuttavia Anita non ha potuto accettare perché la sua sedia a rotelle, per la particolare patologia di cui soffre, è fatta su misura. Poiché l’azienda fornitrice della carrozzina invierà il pezzo danneggiato di ricambio domani, la passeggera contatterà Ryanair quando e se sarà stata riparata. “Se non funziona e desideri tornare a casa prima – si legge nella mail – , possiamo organizzare lo spostamento del volo di ritorno in modo da poterti riportare a casa in sicurezza”. (ANSA).

 

 


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui