Cabtutela.it
acipocket.it

La giunta regionale ha approvato l’adeguamento del piano di assunzioni 2020-2022 ai profili professionali, della delibera di Giunta regionale del 29/12/2020, n. 2172, confermandone tutti i contenuti. Queste le assunzioni: in categoria B3 per un totale complessivo di n. 206 unità; in categoria C per un totale complessivo di n. 306 unità; in categoria D per un totale complessivo di n. 209 unità.

Si sottolinea che i fabbisogni di personale espressi dalle strutture regionali e da acquisire nelle categorie C – D, con profilo tecnico, sono soddisfatte dal presente Piano mentre i profili amministrativi delle categorie C e D sono soddisfatti rispettivamente nella misura del 75% (cat. C) e 35% (cat. D).

Qualora ci sia la differenza delle unità amministrative necessarie, come da intese dei direttori di Dipartimento (e figure parificate), queste saranno oggetto del prossimo Piano dei fabbisogni 2021-2023, da approvarsi entro l’anno 2021.

Se la Programmazione dei fabbisogni 2021-2023 dovesse consentire un numero di assunzioni superiore a quello espresso nelle intese, si darà priorità alle assunzioni di quelle direzioni (e strutture parificate) che dovessero registrare una differenza negativa tra assunzioni effettuate con il presente Piano e le cessazioni dal rapporto d’impiego del personale con contratto di lavoro subordinato a tempo indeterminato, intervenute nel triennio 2019-2021.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui