Cabtutela.it
acipocket.it

Ha tentato di rientrare in casa rompendo una vetrata, ma un taglio profondo all’avambraccio, è stato fatale per un uomo di 54 anni. L’uomo che viveva da solo in campagna, è morto dissanguato. E’ accaduto ieri (martedì 6 luglio 2021). Sul luogo sono intervenuti gli agenti del commissariato di Ostuni e gli operatori sanitari del 118, ma ormai per l’uomo era troppo tardi.

E’ accaduto in contrada Foragno-Fumarola. In base a quanto finora ricostruito dagli agenti di polizia, l’uomo si è reso conto di essere rimasto chiuso fuori casa. Ha pensato quindi di rientrare rompendo una vetrata. Durante questa operazione, si è tagliato. Ha iniziato a perdere sangue dall’avambraccio ed è morto dissanguato. Ad allertare i soccorsi ci ha pensato una vicina. E’ stata proprio lei ad allertare polizia e 118. La polizia scientifica e il medico legale hanno constatato la morte accidentale dell’uomo.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui