Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

Centomila metricubi di rifiuti in diecimila metri quadri. E’ quanto stato scoperto dalla guardia di finanza che ha sequestrato nei giorni scorsi, all’interno del Parco Naturale Regionale “LAMA BALICE” di Bitonto, un’area sottoposta a vincolo paesaggistico  e  adibita a discarica abusiva di rifiuti.  La presenza dei rifiuti e dei materiali, depositati illegalmente sul terreno, costituisce reato ai sensi del Testo Unico dell’Ambiente, oltre che il presupposto per l’applicazione della c.d. “Ecotassa” – calcolata sul peso accertato di circa 140mila tonnellate – evasa dal gestore della discarica abusiva per un ammontare complessivo di un milione di euro.

All’esito delle complesse operazioni, il responsabile è stato deferito all’Autorità Giudiziaria. Comminate, inoltre, sanzioni amministrative per circa tre milioni di euro per l’evasione del tributo speciale dell’Ecotassa. Gli esiti dell’attività d’indagine costituiscono un’ulteriore testimonianza del costante presidio, a tutela del territorio e dell’ambiente esercitato dai Reparti territoriali della Guardia di Finanza.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui