Cabtutela.it
acipocket.it

Dopo l’incendio nel bosco Difesa Grande, Gravina in Puglia torna a bruciare. Un nuovo incendio è scoppiato oggi in una zona diversa della città murgiana. A darne notizia è stato il sindaco Alesio Valente, con un lungo post su Facebook.

“Un altro incendio ha interessato oggi la pineta – scrive Valente – un rogo era scoppiato ieri sera, mentre tutte le forze erano impegnate al Bosco. Abbiamo fatto i salti mortali per staccare delle unità e spegnere le fiamme, con un lavoro concluso solo alle 4 del mattino. Non è bastato: a metà mattinata i soliti idioti hanno appiccato nuovamente il fuoco e siamo stati costretti ad un ulteriore intervento. Senza tener conto degli incendi che sempre in questo giorno hanno colpito l’ingresso della città dalla via di Picciano, Selva e una parte limitrofa alla zona artigianale” – ha sottolineato facendo poi diverse considerazioni in merito alla situazione che sta investendo la zona.

“Al momento si registra un cauto ottimismo – ha proseguito – anche gli ultimi focolai sono stati spenti. Tuttavia, continua l’opera di monitoraggio e bonifica, per evitare che il vento possa scatenare nuovamente l’inferno. Pure per questo abbiamo già chiesto che un presidio di operatori resti nel Bosco in maniera costante anche per i prossimi giorni, al fine di garantire i controlli e le verifiche che servono” – ha concluso.

(Foto di repertorio)


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui