Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

È allarme bullismo a Casamassima (Bari), dove negli ultimi due giorni sono stati denunciati due gravi episodi di violenza e vessazioni ai danni di minori: uno, in particolare, ha visto per protagonista una bambina disabile di 10 anni che, secondo la ricostruzione dei fatti, sarebbe stata derisa, avrebbe ricevuto pesanti offese verbali e poi sarebbe stata addirittura colpita con alcuni schiaffi da altri ragazzini.

L’episodio è avvenuto nella villa comunale, dove solo un giorno prima un ragazzino di 12 anni sarebbe stato aggredito e picchiato da un gruppo di 4-5 adolescenti. I due casi di bullismo sono stati riportati ai Carabinieri e poi raccontati su Facebook da un comitato di esponenti del Pd di Casamassima.

“Chi è a conoscenza di casi di violenza in villa denunci immediatamente”, è il commento del sindaco di Casamassima, Giuseppe Nitti, che definisce quanto accaduto “episodi di una gravità assoluta” e invita i testimoni o la famiglia dei ragazzini coinvolti a denunciare i fatti alle autorità competenti. “Non c’è da perdere nemmeno un secondo, perché certi episodi vanno affrontati, condannati e puniti, senza alcun indugio”, conclude il primo cittadino.

(Foto: Facebook sindaco Giuseppe Nitti)


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui