Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

Sono un 37enne e un 38enne, entrambi pregiudicati e residenti a Cerignola, i due soggetti arrestati questa mattina dai carabinieri di Bari Picone al termine di una complessa indagine relativa a numerosi furti d’auto messi a segno tra il capoluogo pugliese e il nord Barese.

I militari, dopo un’attenta analisi delle telecamere di sorveglianza della zona ove era stato perpetrato il furto di un’autovettura nel mese di aprile scorso, sono riusciti a identificare gli autori del reato e a ricostruire il loro modus operandi. I due infatti, dopo una prima ricognizione della zona prescelta per il furto e dopo aver individuato l’autovettura di loro interesse tra quelle parcheggiate, riuscivano, in pochissimi secondi, ad aprirla, metterla in moto dopo aver disinserito blocca sterzo e antifurto e a riprendere immediatamente la statale 16 in direzione Foggia.

Gli stessi soggetti erano già stati tratti in arresto in flagranza di reato dai carabinieri di Bari Picone per un tentativo di furto perpetrato nello stesso mese di aprile 2021 nel comune di Triggiano. Oggi, su disposizione dell’Autorità giudiziaria sono scattate le manette per i due, che dovranno rispondere di furto aggravato in concorso costituisce l’esito del certosino lavoro svolto dall’Autorità Giudiziaria e dai Carabinieri.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui