lapugliativaccina.regione.puglia.it

Da questa mattina proseguono le ricerche di M. A.V. originario di Torre Santa Susanna (Brindisi), in un’area molto impervia ai piedi della riserva naturale bosco delle Pianelle (Martina Franca). Come riporta il soccorso alpino e speleologico della Puglia, oltre alle unità cinofile da ricerca di superficie è presente sul posto anche l’unità cinofila molecolare proveniente dall’Abruzzo.

Coinvolto nelle operazioni di ricerca, nell’ambito del protocollo d’intesa tra Guardia di Finanza e Corpo Nazionale del Soccorso Alpino e Speleologico, anche elicottero della Sezione Aerea della Guardia di Finanza di Bari dotato di sofisticati sensori infrarossi che, giunto sul posto, ha imbarcato personale del Cnsas per poi sorvolare e scansionare la zona di ricerca.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui