lapugliativaccina.regione.puglia.it
dona-il-sangue-regione-puglia-it
acquapertutti-aqp
Gli over 50 pugliesi sono i più vaccinati d’Italia. E’ quanto emerge dalla rielaborazione dei dati del report vaccinale curato da Gimbe. Quest’ultimo, condiviso sui social dalla Regione Puglia, evidenzia che la Regione ha la più alta percentuale nazionale di persone dai 50 anni in su vaccinate con almeno la prima dose.
A questi dati si aggiungono quelli riguardanti gli over 50 che hanno già completato il primo ciclo vaccinale (93,97%). Il 67,34% ha inoltre ricevuto la terza dose. Si tratta di un altro traguardo importante per la Puglia, soprattutto in seguito al Decreto Legge numero 1 del 2022 che prevede, dal 7 gennaio, la vaccinazione obbligatoria per tutte le persone con età superiore ai 50 anni. Dall’obbligo, sono escluse quelle che, per motivi di salute, non possono ricevere la somministrazione.
Da martedì 15 febbraio, inoltre, le persone dai 50 in su potranno accedere ai luoghi di lavoro esclusivamente con Green Pass “rafforzato”, ovvero quello che si ottiene sia  con vaccinazione, sia con guarigione.
Foto repertorio

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui