lapugliativaccina.regione.puglia.it

Era il 15 maggio del 2007. Mimmo Bucci, cantante del gruppo “La combriccola di Vasco”, conosciuto e amato in città, fu travolto da una moto sul lungomare Nazario Sauro. Quindici anni dopo, la madre Francesca Lozito Bucci torna a ricordare quel tragico giorno e per tenere viva la memoria di Mimmo.

“Maledetto 15 maggio. Il lungomare di Bari è bellissimo, Mimmo lo adorava ma io per lungo tempo non ho mai voluto passare di lì. Ora ci passo perché ho maturato l’idea che lì in quel posto Mimmo ha lasciato un po’ di se, il suo sangue. Non ti dimenticherò mai Mimì”, il messaggio sui social. Bari gli ha dedicato un giardino, nel quartiere Libertà dal 2013.

foto social


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui