lapugliativaccina.regione.puglia.it
aqp-sa-di-futuro

Tanto tuonò che piovve… ma solo per qualche ora. E così il caldo africano – già a partire da ieri – ha abbandonato la nostra regione. Per il meteorologo Vitantonio Laricchia quello di ieri è stato “uno schiaffo meteorologico”: una veloce perturbazione scandinava che scontrandosi con l’anticiclone africano ha generato violente ma rapide piogge. “E’ una cosa normale – sottolinea – quando il caldo e il freddo di incontrano. Si è trattato comunque di episodi temporaleschi rapidi che hanno portato a un crollo delle temperature che da 40 gradi sono scese a 27 gradi”.

Questa mattina Bari – e il resto della Puglia – si è svegliata sotto il sole. “Sarà un weekend soleggiato – assicura a Borderline24 il meteorologo – caratterizzato dall’amico maestrale che spazierà via le nuvole e garantirà giornate piacevoli”. Quindi anche domenica sarà una giornata in linea con le temperature stagionali ma molto ventilata. “Massima attenzione – consiglia Laricchia – in mare. Sarà infatti particolarmente agitato sul versante adriatico. Molto mosso sullo Jonio”.

Il meteorologo assicura che – anche per la prossima settimana – le temperature non oltrepasseranno i 33 gradi e che comunque l’umidità lascerà spazio a un’aria più secca. Insomma, almeno per il momento il caldo torrido è alle spalle. Le giornate saranno caratterizzate da cielo limpido e nottate stellate. Sul mare si potrà godere del fresco. Almeno in serata. Più afose invece le temperature nel Foggiano e in generale in tutta la Capitanata.  Insomma, per il momento le temperature sono rientrate nella normalità. E a chi sostiene che tornerà il caldo torrido e che agosto sarà un mese particolarmente piovoso, Laricchia risponde: “Impossibile fare previsioni oltre le 72 ore. L’unica cosa certa è che il clima sta cambiando e stiamo procedendo verso una sua tropicalizzazione. Questo nei fatti significa che dobbiamo prepararci a fenomeni avversi più frequenti, rispetto al passato, tanto in inverno quanto in estate”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui