lapugliativaccina.regione.puglia.it
aqp-sa-di-futuro
Oltre 190 i pasti serviti così come i gelati, le bottiglie di acqua fresca, 6 i kg di frutta serviti e oltre 60 le ore. E questo il bilancio della prima settimana che ha visto la nostra città protagonista di un nuovo servizio dedicato ai più fragili e che vedrà crescere la richiesta di bisogno.
“Un servizio – spiega l’associazione InConTra – quello “Aperti per Ferie”, che la nostra associazione adempie da più di 15 anni e che ora si è ampliato grazie al piano emergenza caldo coordinato dall’assessorato al welfare di Bari. Un servizio reso più nobile e dignitoso grazie alla preziosa donazione del foodtruck da parte della Fondazione Progetto Arca Onlus e che nei prossimi giorni verrà completato e ampliato dandoci la possibilità di servire la prima colazione e di esser presenti già dalle prime ore.
Un azione questa – prosegue – che continuerà per tutta l’estate. Presenti in stazione centrale tutti i giorni dalle 11 alle 15 e a seguire sino alle 17 in un viaggio itinerante per le vie della nostra città. Il servizio è seguito soprattutto dal nostro gruppo giovani e giovanissimi; motivo per cui vogliamo invitare i giovani della nostra città a contattarci per passare con noi un’estate all’insegna della solidarietà. Nel principio della lotta allo spreco, politica seguita sin dalla nascita della nostra associazione – concludono – desideriamo inoltre invitare i piccoli e grandi commercianti a donarci il loro invenduto per aiutarci ad aiutare.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui