MARTEDì, 16 LUGLIO 2024
74,580 ARTICOLI
Dir. resp.:Samantha Dell'Edera
redazione@borderline24.com

Per segnalazioni: +39 375 5535222
74,580 ARTICOLI

Direttore Responsabile: Samantha Dell'Edera
Per segnalazioni:
Cell. +39 375 5535222
Email: redazione@borderline24.com

Nasti non basta, il Bari si fa raggiungere: 1-1 al ‘San Nicola’

Biancorossi in vantaggio con Nasti, la Ternana pareggia grazie ad un'autorete di Di Cesare. Tra 7 giorni la gara di ritorno

Pubblicato da: Nicola Lucarelli | Gio, 16 Maggio 2024 - 22:41
- PUBBLICITÀ LEGALE -
bari.aci.it"

Finisce con un pareggio la gara d’andata dei playout di serie B. Un risultato che sorride alla Ternana che, con un pareggio al ‘Liberati’, potrebbe garantirsi la salvezza. La formazione biancorossa ha regalato “tatticamente” il primo tempo alla Ternana schierandosi con un improbabile 4-2-3-1 che ha portato sistematicamente in sofferenza il centrocampo e le corsie laterali dove la squadra di Breda ha avuto la superiorità numerica. Meglio nella ripresa con un più equilibrato 4-3-3 e Maita a rinforzare la mediana dei galletti. La formazione di Giampaolo avrebbe potuto anche raddoppiare, invece una sfortunata autorete di capitan Di Cesare condanna il Bari. Tutto rinviato alla gara di ritorno al ‘Liberati’ con la Ternana che avrà due risultati su tre per portare a casa la salvezza.

SCELTE INIZIALI: Per la decisiva sfida alla Ternana, il tecnico del Bari Federico Giampaolo, recupera Brenno e Morachioli. Indisponibili Edjouma, Diaw, Koutsoupias e Guiebre. L’allenatore abruzzese schiera i suoi con il modulo 4-2-3-1: confermata la linea difensiva e di centrocampo. In attacco Sibilli e Bellomo supportano l’unica punta Nasti.

Nella Ternana, il tecnico Breda non ha a disposizione Capuano, Sgarbi, Mărginean, Pyyhtiä, Favilli e Żuberek. Il tecnico trevigiano schiera la sua squadra col modulo 3-5-2: in porta gioca Iannarilli e non Vitali, mentre Casasola gioca sulla linea difensiva.

PRIMO TEMPO: Dopo pochi secondi dal fischio d’inizio, il Bari va subito vicino al gol: Bellomo allarga per Pucino che crossa in area per Sibilli, ma l’ex attaccante del Pisa colpisce il palo con un colpo di testa. Replica la Ternana al minuto 3 con Pereiro che calcia alto da buona posizione. Ancora Ternana pericolosa al minuto 6 con Carboni che si fa ipnotizzare da Pissardo. Episodio chiave al minuto 9: nel tentativo di rinviare un pallone vagante in area di rigore, Nasti colpisce Carboni. Per l’arbitro Aureliano non ci sono dubbi: calcio di rigore per gli umbri. Sul dischetto si presenta Casasola che si fa respingere il tiro da Pissardo. La squadra di Breda non demorde e va ancora al tiro al minuto 13 con Pereiro che calcia di poco fuori dal limite dell’area. Al minuto 34 il palo lo colpisce la Ternana con Di Stefano su cross di Luperini. Secondo legno per gli umbri al minuto 44 con uno scatenato Pereiro, ma è decisivo un tocco di Pissardo. E’ l’ultima emozione di un vibrante primo tempo: si va al riposo sul risultato di 0-0.

SECONDO TEMPO: La ripresa si apre con un cambio nel Bari: fuori Acampora dentro Maita. La prima chance della ripresa è per i biancorossi al minuto 52 con Nasti che non riesce a spingere in rete un cross basso di Sibilli. Padroni di casa ancora pericolosi al minuto 55 con Di Cesare che colpisce di testa su corner di Bellomo, ma la palla si perde di poco a lato. Il gol è nell’aria e arriva al minuto 58 con Nasti abile a mettere in rete un grande assist di Ricci. Secondo cambio nel Bari al minuto 65: fuori Bellomo dentro Achik. Al minuto 74 Pucino svetta più in alto di tutti e manda a lato un pallone calciato da Achik. Altre due sostituzioni per i galletti al minuto 75: fuori Nasti e Sibilli, dentro Puscas e Kallon. Al minuto 80, grande giocata di Maita che si libera di due avversari e serve Achik: il marocchino serve una gran palla a Puscas che colpisce centralmente di testa. Ma il gol lo trova la Ternana al minuto 81 con una sfortunata autore di Di Cesare su tiro di Pereiro. Il Bari ha subito l’occasione per tornare in vantaggio al minuto 84 con Kallon, ma Iannarilli si oppone. Non accade più nulla sino al triplice fischio del signor Aureliano. Bari – Ternana, gara d’andata dei playout 2023/24 è storia. Allo stadio “San Nicola” termina 1-1.

PAGELLE: Pissardo è un gatto. Maiello in sofferenza

Pissardo 7, Pucino 6,5, Di Cesare 5,5, Vicari 6, Ricci 6,5, Maiello 5, Benali 5,5, Acampora 5,5 (45′ Maita 6,5), Bellomo 5 (65′ Achik 6), Sibilli 6,5 (75′ Kallon 6), Nasti 6,5 (75′ Puscas 5)

TABELLINO

Risultato finale: 1 – 1

Marcatori: 58′ Nasti 81′ Di Cesare aut.

Ammoniti: Favasuli, Pereiro, Bellomo, Nasti, Di Cesare

Espulsi: nessuno

Tiri in porta: 4 – 4

Corner: 3 -3

Spettatori: 33.808 (3 tifosi ospiti)

Note: al minuto 11 Pissardo (Bari) ha neutralizzato un calcio di rigore di Casasola (Ternana) – Al minuto 32 espulso per proteste Antonio Razzano, allenatore dei portieri della Ternana.

FORMAZIONI INIZIALI

BARI: Pissardo, Pucino, Di Cesare (c), Vicari, Ricci, Maiello, Benali, Acampora, Bellomo, Sibilli, Nasti

Panchina: Brenno, Maita, Matino, Achik, Luliç, Zuzek, Colangiuli, Puscas, Aramu, Morachioli, Kallon, Dorval

 

TERNANA:  Iannarilli, Dalle Mura, Pereiro, Casasola (c), Faticanti, Favasuli, Di Stefano, Lucchesi, Luperini, Amatucci, Carboni

Panchina: Vitali, Franchi, Bonugli, Zoia, Sorensen, De Boer, Raimondo, Ferrara, Viviani, Labojko, Dionisi, N’Guessan

SQUADRA ARBITRALE:

Arbitro: Gianluca Aureliano della sezione arbitrale di Bologna. Assistenti: Alessio Berti della sezione di Prato e Dario Cecconi della sezione di Empoli. Quarto ufficiale: Alessandro Prontera della sezione di Bologna. VAR: Aleandro Di Paolo (Avezzano), coadiuvato dall’ AVAR Matteo Gariglio (Pinerolo).

(Foto ssc bari)

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24.com
Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

Bari, troppo caldo: i pannelli in...

Stanno facendo il giro del web le immagini di un incendio...
- 15 Luglio 2024

Bari, San Girolamo e Fesca al...

San Girolamo e Fesca sono al buio da due ore ....
- 15 Luglio 2024

Ferrovie Sud est: giovedì sciopero nazionale

Le Segreterie Regionali Puglia delle Organizzazioni sindacali FILT CGIL, FIT CISL,...
- 15 Luglio 2024

In passarella al Rome fashion l’abito...

Dal vivaio in Salento all’atelier fino alle passerelle nella Capitale per la...
- 15 Luglio 2024