Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

Centrodestra immobile, nessuna chiarezza sulle alleanze per le amministrative e il tavolo tra le varie forze politiche non convocato da dicembre: Noi con Salvini, movimento sudista della Lega, alza la voce per smuovere le acque. “Abbiamo partecipato con piacere ai primi due tavoli regionali del centrodestra in Puglia – spiega Angelo Attaguile, segretario nazionale di Noi con Salvini – ma è praticamente dal mese di dicembre che i partiti della coalizione non si riuniscono e nei comuni in cui si vota, tranne in alcuni casi, non si è ancora giunti ad accordi definitivi sui candidati sindaci”. “E’ nostro interesse – prosegue -rispondere positivamente all’elettorato di centrodestra che chiede una coalizione unita e forte, con un programma chiaro e condiviso in tutti i comuni chiamati al voto, per questo chiediamo agli altri partiti della coalizione, in particolare a Forza Italia e a Conservatori e Riformisti, di sedersi al più presto al tavolo del centrodestra per formulare le ipotesi migliori per tornare a vincere nei comuni pugliesi interessati al voto”.

\r\n

Noi con Salvini in crescita in Puglia

\r\n

“Dai territori ci chiamano continuamente, stiamo inaugurando numerosi sedi in tutta la Puglia e molta gente ci chiede di potersi candidare nelle nostre liste – puntualizza Rossano Sasso, coordinatore regionale pugliese di Noi con Salvini – ma chiediamo ai partiti che compongono il centrodestra chiarezza e coerenza: non ci interessa fare accordi con chi in un comune sta con noi, ed in un altro col Pd”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui