Cabtutela.it

Pubblichiamo il resoconto statistico di Giuseppe Balenzano, storico di SoloBari.it

\r\n

Il pareggio con il Modena è pesato sulla classifica del Bari considerate le vittorie in contemporanea del Trapani sul Cesena (la squadra siciliana, la più in forma nel girone di ritorno, ora è solitaria al 3° posto) e del Pescara sul Brescia (abruzzesi che devono ringraziare per l’ennesima volta il capocannoniere del campionato Lapadula se ora occupano il 4° posto, davanti proprio al Bari considerato che sono in vantaggio negli scontri diretti). In testa vola il Crotone, vittorioso sul fanalino di coda Como, mentre il Cagliari è stato fermato in casa sul pari dal Lanciano (lo stop del Bari pesa doppiamente anche per questo…). In coda, invece, con il punto ottenuto il Modena aggancia il Latina e allarga la zona playout. Tra i vari risultati spicca la vittoria esterna dell’Ascoli a Terni con uno scatenato Cacia, autore dell’unica doppietta della giornata.

\r\n

Il prossimo avversario\r\n
Il prossimo avversario è il Perugia, una squadra che, al Curi, è stata battuta dal Bari 6 volte, pareggiando 7 e vincendo in 4 occasioni. 19-18 i gol a favore dei padroni di casa. Quest’anno i ragazzi di Bisoli hanno vinto in casa 8 volte, pareggiano 6 e perdendo 5 partite, con un attacco che ha messo a segno 20 gol (il terz’ultimo della serie B), subendone 15 (la 5^ miglior difesa tra i cadetti). Nella squadra umbra giocano 3 ex baresi: i difensori Nicola Belmonte (99 partite senza reti a Bari) e Marco Rossi (30 partite e nessun gol in biancorosso) ed il centrocampista Stefano Guberti (18 partite e 9 gol a Bari con Conte). Bomber della squadra sono Matteo Ardemagni con 11 gol e il nazionale U21 Vittorio Parigini con 4 reti.

\r\n

Il Bari con il Modena

\r\n

10° pareggio a Bari tra i padroni di casa ed il Modena nelle 37 partite fin qui disputate (ci sono anche 23 vittorie per i galletti e 4 per i canarini), il 4° per 1-1. Il tabellino in casa per il Bari in campionato è così aggiornato: 1.550 partite, 804 vittorie, 465 pareggi, 281 sconfitte, 2.130 gol fatti, 1.230 gol subiti. Quello di oggi è il pareggio n. 185 per 1-1, il n. 75 al San Nicola.

I gol sono stati messi a segno al 54° (38° contro il Bari) e 83° (41° a favore dei biancorossi).

Marcatori della giornata l’ex Simone Bentivoglio (1° gol stagionale e con il Modena, 13° in carriera) e Rosina (7° gol stagionale e nel Bari, 74° in carriera).

Ammoniti nel Bari Lazzari e De Luca. L’attaccante biancorosso, già diffidato, salterà la trasferta di Perugia.

\r\n

Il pubblico del San Nicola

\r\n

20.294 i tifosi presenti oggi allo stadio, record per una partita tra Bari e Modena (in precedenza era 17.129 spettatori allo Stadio della Vittoria il 30 maggio 1971). Il dato totale stagionale sale così a 392.549 spettatori per una partita del Bari (abbonati compresi) con una media a partita di 20.660 presenti, la migliore degli ultimi 31 anni in serie B per i biancorossi. Questa la classifica:

22.760 – campionato 1981/1982
22.644 – campionato 1979/1980
22.221 – campionato 1984/1985
20.660 – campionato 2015/2016
20.089 – Campionato 1978/1979
19.270 – campionato 2014/2015


Continua a mancare la vittoria al Bari con l’arbitro Ros della sezione di Pordenone. In 4 partite 3 pareggi ed 1 sconfitta, 3 gol fatti e 4 subiti. E’ la 2^ volta che questo arbitro ha diretto Bari-Modena: in entrambe le occasioni pareggio e sempre per 1-1.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui