BARI – Sempre più bambini si appassionano al basket. E con loro anche i genitori. Lo dimostra la straordinaria adesione alla 20esima edizione del Memorial “Matteo Federici”, il torneo di minibasket, ospitato domenica 15 maggio dal Palaflorio di Bari, al quale hanno partecipato 250 minicestisti. I più piccoli del minibasket: nati tra il 2009 e nel 2010. Al termine dell’evento i giovani giocatori, prima di essere premiati, sono stati salutati da Antonio Federici, padre di Matteo, al quale è intitolata la manifestazione, e da Franco Castellano, presidente Unione Veterani dello Sport di Bari.\r\n\r\nAlla manifestazione, coordinata dal Settore Minibasket Fip Puglia in collaborazione con Adria Bari e con il patrocinio di Coni Puglia e dalla locale sezione dell’Unione Nazionale Veterani dello Sport, hanno aderito 18 società: Arcobaleno Bari, Ballers Molfetta, Basket School ’96 Mola, Basket School Noci, Basketlandia Bisceglie, Don Bosco Bari, Green Club, I Delfini Monopoli, Mar Lu Basket, Murgia Cassano, Murgia Santeramo, New Basket Gravina, Nuova Matteotti Corato, Palacarrassi Bari, Polisportiva Bitritto, Polisportiva Olympia Rutigliano, Rainbow Sport Valenzano, Sporting Club Bitonto.\r\n\r\n“Eventi come il Memorial Federici sono una importante occasione di socializzazione per i giovanissimi atleti, con i loro compagni e soprattutto con i coetanei di altri centri minibasket – dichiara Sara Dentico, responsabile Minibasket Puglia – ogni attività è ovviamente incentrata sul gioco, che è alla base di tutte le attività motorie per i bambini di questa età: un bagaglio di esperienza importante per qualsiasi disciplina essi intenderanno praticare in futuro”.\r\n\r\n 

Bif&st 2019 Bari
© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here