Cabtutela.it
acipocket.it

BARI – Ha scelto un gessato scuro con cravattino nero e camicia bianca Giampiero Ventura per il suo matrimonio con Luciana Lacriola. Un abito elegante e semplice per l’allenatore, con l’unico vezzo di un fiore bianco che spunta dal taschino.

\r\nLa cerimonia\r\n\r\nGiampiero Ventura e Luciana Lacriola arrivano, come da tradizione su macchine separate. non fanno in tempo a scendere dalle autovetture che subito la ressa di giornalisti e fan cerca di scattare foto e di avere una dichiarazione da loro. I bodyguard devono fare una grande fatica per trattenere la gente, che chiede a gran voce una foto con gli sposi e di fare loro gli auguri.\r\n\r\nAll’inizio sicuro e sorridente, col passare del tempo l’emozione invade il volto del probabile futuro ct della nazionale. E così arriva visibilmente emozionato allo scambio degli anelli, che comunque si conclude senza problemi anche con l’aiuto di Don Franco Lanzolla, il parroco che officia la cerimonia. “Questa è la festa del popolo” dirà Lanzolla durante la Messa, per ricordare quanto i cittadini baresi sono legati all’ex allenatore della squadra biancorossa.\r\n\r\nVentura non piange, ma gli si legge negli occhi e nella voce che quello per lui è un momento speciale, culmine della sua storia d’amore con Luciana, cresciuta negli anni in cui allenava la prima squadra biancorossa.\r\n\r\nGli ospiti\r\n\r\nL’allenatore del Torino e probabile futuro ct della nazionale ha trovato ad aspettarlo in Cattedrale gli amici di sempre, del mondo del calcio e dello spettacolo. Il calciatore Alessio Cerci, il presentatore Piero Chiambretti, il giornalista Amedeo Golia e il presidente del Torino Urbano Cairo sono solo alcuni degli invitati vip che Giampiero ha voluto accanto nel giorno del grande sì.\r\n\r\nCome testimoni ha scelto proprio il presidente del Torino e il suo amico e giornalista Jimmy Ghione, tifosissimo della squadra granata proprio come Piero Chiambretti. Ed è stato proprio il presentatore a fare da grande mattatore prima della cerimonia. Chiambretti non ha infatti risparmiato battute per i tanti presenti (e per gli imbucati) alla cerimonia, concedendosi decine di foto con chiunque glielo chiedeva.\r\n\r\nTra gli ospiti anche qualche vecchia conoscenza del periodo come allenatore del Bari, come l’ex dirigente sportivo dei biancorossi Guido Angelozzi. “Ventura ha lasciato un bel ricordo alla città – ha raccontato Angelozzi, ora di stanza a Sassuolo -, d’altronde quando c’era lui in panchina il Bari ha fatto un sacco di punti in campionato. Sono sicuro che manca tantissimo alla città e ai tifosi”.\r\n\r\n

\r\n\r\nUn matrimonio mediatico\r\n\r\nE’ un vero e proprio matrimonio mediatico quello di Ventura. I giornalisti seguono passo passo ogni momento della cerimonia, ma il mister non si scompone neanche un minuto e, uscito dal portone della Cattedrale per il tradizionale lancio del riso, si mostra sorridente alle telecamere.\r\n\r\nLa piazza antistante la Cattedrale è gremita di gente, che cercano di superare la linea dei bodyguard senza successo. Ventura e consorte stringono la mano a qualche cittadino e poi vengono scortati, stavolta insieme, nella macchina che li porterà via. Ora ad attenderlo ci sono la luna di miele e il probabile futuro impegno con la nazionale di calcio italiana, di cui si aspetta a giorni l’ufficializzazione da parte del presidente della Figc Carlo Tavecchio.\r\n\r\n”Sono venuto a Bari per rendere omaggio ad un amico e grande allenatore – ha dichiarato Urbano Cairo ai giornalisti che gli chiedevano del futuro di Ventura – e sono sicuro che presto arriverà anche la nomina a Ct della nazionale, perché è un allenatore che vale e lo ha dimostrato anche al Torino.”\r\n\r\nLa festa a Villa La Siragusa\r\n\r\n\r\nPrima di partire in viaggio di nozze i coniugi Ventura festeggieranno il loro matrimonio a Bitonto nella sala ricevimenti Villa La Siragusa. Tanti gli ospiti che l’allenatore granata ha invitato, tra cui anche diversi dirigenti della serie A e del mondo del calcio italiano: ci sarà il calciatore Alessio Cerci, i ds Giorgio Perinetti, Gianluca Petrachi, Guido Angelozzi, Stefano Capozucca, Antonio Comi, dg del Torino e il dirigente granata Alberto Barile, Giorgio De Giorgis, il procuratore di Roberto Mancini, Salvatore Sullo, vice storico di Ventura, il preparatore Alessandro Innocenti, l’allenatore Alessandro Lazzarini, l’ex segretario del Bari ora ad Andria, Piero Doronzo.\r\n\r\n 


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

1 COMMENTO

  1. Scusate ma Mr. Ventura non era già sposata con Rosangela con cui ha avuto due figli? Ci si può sposare in chiesa due volte?

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui