L’indagine della Corte dei Conti sulle consulenze esterne nelle aziende partecipate approda anche in commissione Trasparenza in Comune.  Questa mattina il consigliere del Movimento Cinque Stelle, Sabino Mangano, ha iscritto all’ordine dei lavori  la verifica dell’attuazione delle misure anticorruzione nelle società partecipate, verifica già richiesta dallo stesso Mangano e da Fabio Romito (gruppo misto) in considerazione delle dichiarazioni dell’organo di revisione che evidenziava nell’ultimo consiglio comunale le eccessive consulenze ed incarichi esterni nelle società partecipate ed il mancato monitoraggio dell’amministrazione comunale.

\r\n

\r\n

Secondo i nuovi adempimenti, le aziende comunali devono inviare ogni tre mesi tutte le informazioni su assunzioni e gestione del personale, consulenze ed incarichi esterni, gare ed affidamenti.

\r\n

\r\n

Tale attività, su proposta di Mangano, è stata calendarizzata per il 20 giugno.

\r\n 


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here