Cabtutela.it
acipocket.it

Riunione burrascosa questo pomeriggio tra i vertici di Realtà Italia, i consiglieri comunali e il vicesindaco Vincenzo Brandi. Dopo i dissapori delle ultime settimane Giacomo Olivieri, presidente del movimento, ha chiesto l’espulsione del vicesindaco da Realtà Italia. Motivando con sei punti presentati in un documento (non approvato da alcuni dei presenti all’incontro): l’adesione di Brandi a Centro democratico (“è l’unico esponente di Realtà Italia – si legge nel documento – a frequentare Centro democratico disattendendo le istruzioni del presidente”) , le dichiarazioni con le quali evidenziava la sua vicinanza al sindaco Antonio Decaro e non al partito, la mancata comunicazione della sua attività della giunta al partito, l’assenza nelle manifestazioni politiche ed infine “i profili Facebook di Brandi non riportano mai il simbolo di Realtà Italia, opera – si legge ancora – come una entità autonoma e sembra quasi vergognarsi di accostare la sua figura al simbolo di Realtà Italia”. Olivieri ha quindi dato un ultimatum al vicesindaco: o dichiara la sua appartenenza al partito o deve andarsene.\r\n\r\nBrandi ha spiegato la sua posizione durante l’incontro. “Io non ho mai negato la mia appartenenza a Realtà Italia. Io la confermo. Io mi sento di Realtà Italia. Ho chiarito che la mia presenza in Centro democratico non inficia con l’attività sul territorio. D’altronde ci sono altri di Realtà Italia che fanno ancora parte di Centro democratico. Quando ho dichiarato che ho un dovere nei confronti del sindaco Antonio Decaro intendevo in quanto sindaco. Ma politicamente resto di Realtà Italia”.\r\n\r\nOra sarà quindi il movimento a decidere sul da farsi.\r\n\r\nE per gli altri consiglieri? Olivieri è stato chiaro con tutto il gruppo: o dentro o fuori Realtà Italia. Nelle prossime ore quindi si potrebbero delineare nuovi scenari. Come, nel caso di espulsione di Brandi da Realtà Italia, anche la richiesta del movimento di Olivieri al sindaco di un posto in giunta: in pole position ci sarebbe Alessandra Anaclerio.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui