Sono stati consegnati questa mattina i due locali in via Tanzi, nelle vicinanze del mercato Guadagni, che ospiteranno attività della associazioni cittadine a sostegno dei senzatetto.\r\n\r\nOra che i lavori di riqualificazione sono completati, nelle strutture verranno forniti beni di prima necessità per cittadini italiani e stranieri in difficoltà. I lavori di ristrutturazione hanno avuto un costo di circa 17mila euro.\r\n\r\nGli spazi coperti, di 40 metri quadrati e composti da due stanze e un bagno, sono di proprietà del Comune di Bari e sono stati individuati dagli assessori al Welfare e al Patrimonio, Francesca Bottalico e Vincenzo Brandi. La scelta della zona è strategica, in quanto vicina alla stazione centrale della città, dove sempre più spesso si accampano i senzatetto.\r\n\r\n“Questa mattina sono andata personalmente a verificare le condizioni dei locali – ha dichiarato l’assessore Bottalico – completamente rimessi a nuovo con cura ed entusiasmo dall’impresa e dagli imprenditori che hanno risposto al nostro invito. Una bella sinergia tra pubblico e privato che, ancora una volta, specialmente sui temi sociali, ha visto la realizzazione concreta di un intervento non estemporaneo ma finalizzato ad offrire risposte a bisogni reali in coerenza con una visione più complessiva. In questo modo abbiamo evitato sovrapposizioni o duplicazioni di interventi e creato spazi capaci di rappresentare un valore aggiunto, nonché un presidio sociali fisso e strutturato”.\r\n\r\n 

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
sfiziesapori.it

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here