Cabtutela.it
acipocket.it

Oltre 200 atleti hanno partecipato ai Campionati regionali pugliesi di triathlon supersprint, svolti nei giorni scorsi al Cus Bari. La prova, organizzata dalla sezione cittadina di triathlon, è  valida per l’assegnazione dei titoli di società, come seconda prova del Circuito interregionale giovanile e come Trofeo Coni di triathlon. Nel corso della gara i partecipanti hanno affrontato una prova di nuoto in piscina con partenza in batterie. Poi si è passati al ciclismo su strada su un percorso ampio e scorrevole reso scivoloso dalla pioggia e, infine, alla corsa con situazioni obbligate.\r\n\r\nE’ stato Gabriel Lufrano del Team Matera a tagliare per primo il traguardo davanti a Davide Quarta della Nest Lecce che diventa il primo Campione regionale assoluto in Puglia appartenente al settore giovanile. Ottima prestazione per Maddalena Mangiullo della Nest Lecce, che ha vinto la prova assoluta femminile evidenziando, con gli altri ragazzi e ragazze protagonisti delle classifiche di oggi, l’incremento del livello tecnico e agonistico del settore giovanile oltre che numerico e organizzativo per il numero di società impegnate nel settore.\r\n\r\nCoinvolgente la gara della sezione “Kids” sulle varie distanza., per la quale segnaliamo la vittoria nei cuccioli di Ambrosecchia Claudio del team Matera e Blasi Estherdama della asd Nest; negli esordienti di Pellegrini Aurora della SSD Giovinazzo e Tondi Gabriele della MSL Triathlon team. I titoli di società giovanili sono stati assegnati alla Netium Giovinazzo per il settore femminile e alla Otrè Noci per quello maschile, mentre i titoli assoluti sono appannaggio di Otrè Noci per gli uomini e di Nest Lecce per le donne.\r\n\r\n \r\n\r\n 


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui