Cabtutela.it
Aproli

\r\n\r\n”Daremo il massimo, sempre. Dal primo allenamento della nostra preparazione alla fine di questa annata. Abbiamo l’ambizione di vivere una stagione da protagonisti”: il tecnico del Bari, Roberto Stellone, alla vigilia della partenza per il ritiro precampionato in Trentino, a Bedollo (Tn), ha mostrato di essere carico e determinato .\r\n\r\nLa rosa da completare\r\n\r\n”A livello numerico abbiamo bisogno di due elementi per ruolo. Voglio quattro attaccanti, quattro esterni d’attacco e quattro centrocampisti centrali, un mix tra costruttori di gioco e mediani. La qualità? Serve in certi ruoli, sugli esterni di attacco e difesa”.\r\n\r\nI primi riscontri dal raduno\r\n\r\n”Abbiamo effettuato test per valutare le condizioni fisiche. Qualcuno è a buon livello perché ha già lavorato. Sono state utili le chiacchierate con alcuni per conoscerli il prima possibile. Da domani ci impegneremo con più intensità per arrivare nella situazione migliore alla prima di campionato”.\r\n\r\nIl mercato\r\n\r\n”Valuteremo tanti aspetti. Nessuno mi ha detto che la rosa sarebbe stata completata nel giro di una settimana. Mancano due terzini sinistri, non ne abbiamo nemmeno uno. Serve gente di ‘corsa’, stiamo facendo una scaletta. I mancini forti che sono in B hanno un prezzo elevato o non vengono trattati con il Bari, rivale per un campionato importante”.\r\n\r\nLa scommessa dei giovani\r\n\r\n”Partiranno alcuni ragazzi con noi in ritiro. Li conosceremo. Nel Frosinone, in Lega Pro, abbiamo lanciato tanti ragazzi della Berretti”.\r\n\r\nCalciomercato \r\n”Soddimo? Ha un problema che sta curando e tra una settimana sarà in ritiro con il Frosinone. Barreca? Ottimo terzino, lo stiamo valutando. De Luca? Mancano gli ultimi dettagli (sarà in ritiro, ndr). Rosina? Ottimo giocatore. Ha fatto benissimo qua, ma dobbiamo valutare anche elementi come il discorso economico e l’adattabilità al modulo”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui