In due giorni 3843 i pugliesi che si sono precipitati nei 21 centri trasfusionali della Puglia per donare il sangue e aiutare i feriti del disastro ferroviario. Con i tre centri di Bari (Policlinico, Di Venere e San Paolo) che hanno raccolto 1053 sacche di sangue. Ben 353 le donazioni nella sola città di Taranto.

\r\n

\r\n

Ai pugliesi che hanno atteso ore in coda per aiutare i feriti, il presidente del Consiglio Matteo Renzi e il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, hanno rivolto un ringraziamento.

\r\n

\r\n

“Vorrei ringraziare e abbracciare tutti i cittadini che si sono messi in fila da ieri per donare il proprio sangue – ha detto Emiliano – un bellissimo gesto che ci restituisce il senso di una comunità che, al momento del bisogno, si stringe intorno ai più fragili, ai più colpiti”.

\r\n

\r\n

“Sono stato colpito – ha detto Renzi –  dalle immagini dei pugliesi che si sono messi in fila per donare il sangue, in silenzio. Anche questa è l’Italia”.

\r\n

\r\n

Ecco i dati delle donazioni del 12 e 13 luglio

\r\n

\r\n

\r\n\r\n
Donazioni Sangue Servizi Trasfusionali E Luglio
Donazioni Sangue Servizi Trasfusionali
\r\n\r\n

\r\n

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
sfiziesapori.it

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here