Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

 \r\n\r\n”CENA IN VERDI” – “VESTITI IN FIORE” ha creato ristorante a cielo aperto promuovendo la cultura del verde, del riciclo e la valorizzazione del decoro floreale, quale elemento di mitigazione degli spazi, e la solidarietà.\r\n\r\n”Cena in Verdi”, primo evento nel suo genere, aveva l’obiettivo di valorizzare prodotti tipici, coinvolgere realtà locali e trasformare una strada, Via VERDI, in un ristorante a cielo aperto, circondato dal verde.\r\n\r\nLa serata, ideata dall’azienda Valentina Porzia e organizzata dal RITUAL PUB e dall’A.P.S. “GENITORI IN CAMPO”, ha visto esibirsi Vincenzo Maggiore e Umberto Coviello con una selezione di brani di cantautori italiani.\r\n\r\nOgni partecipante, “vestito in fiore”, ha portato con sé un piatto piano, una forchetta, un coltello o un bicchiere. Al termine della manifestazione, le suddette stoviglie, più di 400, sono state RACCOLTE e presto saranno DEVOLUTE ALLA CASA FAMIGLIA MARIACRISTINA e ad altre realtà della città Metropolitana di Bari.\r\n\r\nDoveroso è il ringraziamento a quanti hanno creduto in questa idea innovativa.\r\n\r\nUn grazie sentito agli sponsor: Vivai De grecis, Cartoplast, la Boulangerie, la ciliegina sulla Torta, Sudcart, Pastificio Milo, Sgaramella Sport, Tenuta Pere Rosse, asd Virtus Palese, La bottega dei sapori, Glass, Unique di Alessandro D’onofrio, Toffy di Gianfranco Stellacci, Berta Filava, 3 Store Bitonto.\r\n\r\nUltimo ma non per ordine di importanza, il ringraziamento alla Amministrazione Comunale, alla Polizia Municipale e alla Croce Rossa Italiana per il supporto logistico e organizzativo.\r\n\r\nCon l’auspicio di ripeterci, sempre meglio, ringraziamo tutti i cari ospiti e vi diamo appuntamento al prossimo anno.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui