Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

Un portiere, Ichazo, un difensore di talento Capradossi, e un esperto puntero Brienza: è questo il tris che la coppia Giancaspro-Sogliano sta calando in queste ore per rinforzare il Bari dopo il flop all’esordio in casa con il Cittadella.\r\n\r\nPer Ichazo si attende che il Torino formalizzi l’ingaggio di un nuovo portiere. Il passaggio dell’uruguaiano al Bari sarebbe quindi una formalità. Per Capradossi, cresciuto nelle giovanili della Roma (sarebbe il terzo terzino giallorosso a sbarcare a Bari dopo Crescenzi e Sabelli), c’è il gradimento del giocatore e un accordo di massima tra i club. Brienza dal Bologna, infine, è un puntello di esperienza per l’attacco: i trentasette anni del calciatore, fisicamente integro, non convincono la piazza, ma la scelta è volta a dare “mestiere” al reparto, fermo restando che Maniero è il titolare mentre Monachello e De Luca si dovrebbero giocare la seconda maglia. Brienza, potendo fare il trequartista oltre alla seconda punta, consentirebbe anche di cambiare modulo a Stellone, variando il 4-4-2.\r\n\r\nRebus centrocampo\r\n\r\nLa coppia Basha-Romizi non ha convinto contro i veneti. Stellone richiede un giocatore con caratteristiche diverse da quelli in organico. L’argentino Cirigliano è in attesa dei documenti per il tesseramento e così Sogliano, perso Marrone, cerca un centrale di quantità e geometrie. Ci sono stati contatti per Fedele del Carpi, ma non è escluso che possa arrivare un nome di grande peso dalla serie A (dove in tanti rimarranno fuori dalle liste e andranno fuori rosa).\r\n\r\nScambio Maniero-Raicevic?\r\n\r\nRadiomercato segnala un interessamento del Bari per la punta montenegrina Raicevic del Vicenza. Possibile uno scambio con Maniero? Il bomber napoletano, polemiche di sabato a parte, sta bene in città e ha già espresso il desiderio di rimanere (più volte ribadito). Ma il mercato insegna che non c’è nessuno incedibile…


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui