Cabtutela.it
acipocket.it
agricoladiniso.it

“Domani voglio una grande prestazione. Da parte di tutti. In alcune scelte siamo un po’ forzati. Dobbiamo valutare le condizioni di Brienza e Monachello. Siamo in rodaggio ma cercheremo di fare più punti possibile”: il tecnico del Bari Roberto Stellone alla vigilia della gara con il Cesena chiede ai suoi di mettere in campo tutte le energie possibili per conquistare una vittoria che porterebbe tre punti e in dote anche un rinnovato feeling con la piazza. In più l’allenatore ha sottolineato che “la convinzione nei propri mezzi arriva con i risultati”\r\n\r\nLa crescita tattica \r\n\r\n”Sto lavorando sulla compattezza e sul subire meno, chiedendo agli esterni di fare più filtro. Si vince anche con due conclusioni in porta. Non mi interessano statistiche sui gol o sul possesso palla. Vedo sacrifici di tutti gli attaccanti, da Maniero a Fedato e Furlan. Castrovilli a Vicenza ha fatto bene la prima mezzora. E’ calato nella ripresa ma c’era un gran caldo…”.\r\n\r\nIl Cesena\r\n\r\n”Il Cesena ha ottimi ricambi, è una squadra costruita per vincere il campionato, come lo siamo noi. Ha cambiato poco in estate e ha confermato il tecnico”.\r\n\r\nL’appello alla piazza \r\n\r\n”Abbiamo bisogno del sostegno del pubblico. Conquistare tre punti ci permetterebbe di preparare Terni e Benevento con un altro spirito. Possiamo fare tutti gli schemi possibili in allenamento ma se in campo si avverte la tensione e la paura dell’errore è un guaio”.\r\n\r\nLa querelle ritiro sì, ritiro no\r\n\r\n”Non facciamo ritiro? Giochiamo alle 19, avremmo avuto una vigilia interminabile. In altri casi, se sarà necessario, andremo di nuovo in ritiro…”.\r\n\r\nNessun caso Caturano\r\n\r\n”Caturano? Voleva andare a giocare dove si era trovato bene. Non potevamo trattenerlo. Ci siamo mossi bene e in attacco abbiamo Monachello, Brienza, De Luca, abbiamo Catsrovilli. Un tormentone eccessivo su Caturano…”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui